Lo Sapevi che...

le sale operatorie sono considerati ambienti a rischio, sia per i pazienti che per gli operatori sanitari che vi lavorano?
Approfondisci

Informazioni o preventivi?

Puoi chiamarci allo [+39] 0385.938020 oppure

Contattaci direttamente

Alisea News

12/09/2017

Certificazione ANMDO

La gestione igienica degli impianti di trattamento aria è un elemento di fondamentale importanza, per garantire una corretta qualità dell’aria respirata in ambiente indoor.  Come molti sanno, a livello internazionale le linee guida più conosciute, complete ed evolute in questa materia sono le ACR 2013 della NADCA (The HVAC Inspection, Cleaning and Restoration Association – www.nadca.com ).

Leggi Tutto

07/07/2017

LEGIONELLA E TORRI EVAPORATIVE

Una torre di raffreddamento è uno scambiatore di calore gas-liquido nel quale la fase liquida cede energia alla fase gassosa, riducendo così la propria temperatura. L’argomento è di grande attualità in quanto le torri di raffreddamento sono gli impianti maggiormente a rischio per la proliferazione del batterio Legionella.

Leggi Tutto

Conclusa la settima edizione del convegno di AIISA

Conclusa la settima edizione del convegno di AIISA

Aiisa (Associazione Italiana Igienisti Siatemi Aeraulici) ha da poco concluso il proprio Convegno annuale Anam (Aiisa Nadca Annual Meeting). Giunto ormai alla settima edizione, quest’anno si è tenuto a Milano dal 25 al 27 febbraio, con gsanews come media partner. Ad introdurre il Convegno, davanti ad platea di 150 partecipanti, tra Associati vecchie e nuovi, personale delle ASL lombarde, professionisti e tecnici, è stato il Presidente di Aiisa: il Dr. Andrea Casa al suo secondo mandato.

Il primo relatore Dott. Raffaello Maffi (Direzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica) ha evidenziato l’importanza della collaborazione della ASL Bergamo con la nostra Associazione nel formare gli ispettori ASL ed ha illustrato l’innovativo strumento dell’Audit con verifiche degli interventi di monitoraggio e sanificazione. Il Dr. Fabio Pasini, Vicepresidente di AIISA, ha stimolato i presenti a porre maggiore attenzione alla revisione del prezzario DEI, strumento messo a disposizione degli estensori dei capitolati d’appalto. Il nuovo prezzario tiene conto di tutte le fasi operative del Protocollo AIISA 2013. Di grande interesse la lezione tenuta congiuntamente dal Dott. Maurizio Colli e dal Prof. Vittorio Molina del C.A.M. (Centro Analisi Monza S.p.A.), volta ad illustrare come misurare correttamente l’inquinamento dell’aria all’interno degli ambienti confinati, partendo dalla ricerca dei possibili tipi di contaminazione ed arrivando alle varie tecniche di campionamento. L’ultimo corso CEC dedicato agli ASCS di Aiisa è stato curato dal dr. Claudio Galbiati della 3M Italia, Socio Sostenitore. La relazione ha dato indicazioni molto importanti dal punto di vista operativo per il corretto utilizzo dei DPI nelle attività di ispezione e/o pulizia degli impianti aeraulici, indicazioni atte a prevenire infortuni e malattie professionali, nello specifico, degli operatori ASCS e delle squadre che da loro dipendono. A concludere Anam 7 è stata Dott.ssa Liliana Frusteri, dell’Inail con un relazione dal titolo “Insieme per diffondere la cultura della sicurezza”. Dopo un breve excursus sulla storia della collaborazione tra l’ Associazione e l’Inail è stato rivolto uno sguardo al futuro in base all’Accordo Quadro di collaborazione INAIL-AIISA. Il Comitato Paritetico ha già in serbo proposte di attività e progetti per la formazione e la diffusione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro e la promozione della salubrità dell’aria negli ambienti chiusi.

Leggi qui l'articolo completo: gsanews

Nell'immagine sottostante: il Dott.Andrea Casa, amministratore delegato di Alisea e Presidente AIISA durante il suo discorso